i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
viaggio-nozze-newyork-consigli

Viaggio di Nozze a New York: consigli utili per un’esperienza unica

New York è sicuramente una delle mete più richieste per il viaggio di nozze.

Una città da sogno che in molti scelgono proprio come luogo per la luna di miele, che sia l’unica destinazione o, sempre più spesso, un perfetto abbinamento con altre location negli Stati Uniti o un piacevole antipasto prima di un’abbuffata di sole ai Caraibi.

Già perché chi sceglie New York per il proprio viaggio di nozze e ci va per la prima volta, desidera che sia speciale.

Non solo sguardi all’insù tra i grattacieli e le luci scintillanti di Times Square.

Non solo passeggiate romantiche a Central Park; occhi sgranati dall’alto della Top of the Rock, per una vista mozzafiato su Manhattan e forti emozioni visitando il Memoriale dell’11 settembre, uno dei musei più toccanti della città.

Chi opta per un viaggio di nozze a New York vuole che sia unico.

Ed è per questo che cerco sempre di suggerire cose nuove da fare e vedere a New York, perché la città è in continuo fermento, e se si ha tempo a disposizione si riesce davvero ad esplorare il meglio che New York sa offrire.

Cercando idee e consigli per una coppia di sposini in partenza, ho scovato sul magazine di Expedia Discover delle esperienze davvero imperdibili da fare in un viaggio di nozze a New York.

Prima volta a New York Upper East Side New York

Ormai lo sapete che io amo i tramonti, che cerco sempre di immortalare con degli scatti le luci che calano sulla città, ma a New York in effetti la cosa è piuttosto ardua perché ci si ritrova a passeggiare tra i grattacieli o magari all’ora del tramonto si è chiusi in qualche museo.

La soluzione?

Sicuramente sorvolare la città ed ammirare il suo skyline al tramonto in elicottero, un’esperienza che se fatta in luna di miele saprà rendere ancora più speciale il viaggio.

Qualche anno fa, insieme ad un gruppo di amici, abbiamo regalato ad una coppia di sposi questa opportunità: un tour in elicottero sulla Grande Mela; inutile dirvi che sono scesi con le gambe tremolanti e gli occhi a cuore.

Per chi ama il panorama anche il quartiere di Williamsburg, a est di Manhattan, è luogo ideale da dove ammirare lo skyline di New York e dove passeggiare mano nella mano tra locali hipster, graffiti e street arts.

Cuore pulsante di una New York in fermento, dove zone poco note sono state completamente “revisionate”, Williamsburg è diventato una delle nuove icone della città.

Tanti i luoghi per rendere unico il viaggio di nozze a New York, ma se volete allontanarvi, giusto per un attimo, dalle location più comuni, vi consiglio di andare a Coney Island, specialmente in estate.

Geograficamente vi troverete a sud di Brooklyn, ma vi sembrerà di aver fatto un tuffo nel passato ora che il vecchio Luna Park, risalente agli anni ’40, è stato riaperto. Un nostalgico hot-dog da Nathan, che pare sia divino, zucchero filato alla vaniglia e due passi sul lungomare in completo relax.

viaggio-nozze-newyork-tour-elicottero

dove-dormire-newyork-quartiere-spendendo-poco

viaggio-nozze-newyork-coneyisland

La lista dei luoghi da visitare durante il vostro viaggio di nozze a New York è praticamente infinita, ma non dimenticatevi di fare due passi lungo la High Line, la vecchia ferrovia ora riqualificata che offre un punto di vista completamente diverso sulla città. A seconda di dove imboccherete l’High Lane, fate una tappa anche al Chelsea Market, posticino perfetto per una pausa golosa in questo mercato coperto che offre davvero di tutto (eh si, compresa la pasta del nostrano Giovanni Rana).

Un concerto, una mostra, o semplicemente un aperitivo al Lincoln Center, a due passi da Central Park, vi farà sentire più newyorkesi che mai, così come la visita di uno dei tanti musei che dimorano nell’Upper East Side.

Perché se per molti in un viaggio di nozze a New York la priorità è l’albergo, moderno, romantico, con vista; per me la priorità sono le cose che rendono speciali un viaggio. Anche la semplicità di sorseggiare un cosmopolitan su uno dei tanti rooftop bar, oppure gironzolare tra i cafè ed i negozi nel Lower Manhattan e percorrere il ponte di Brooklyn con un sorriso a tremila denti.

Per un attimo riponete la vostra guida di viaggio nella borsa, lasciatevi ispirare dalla città, New York farà il resto, e in un attimo ve ne sarete innamorati.

dove-dormire-new-york-spendendo-poco-brooklyn

Prima volta a New York come muoversi a Manhattan

newyorkfashionweek

sposarsi-a-newyork-plaza-hotel

sposarsi a New york a natale

Leave A Comment

Your email address will not be published.