i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
apodanno-2018-terme-italia

Capodanno 2018 alle Terme, 6 luoghi ideali dove festeggiare il Nuovo Anno

Ormai ci siamo, il 31 dicembre è alle porte e siamo, forse, un po’ tutti alla ricerca di cosa fare a Capodanno.

C’è chi lo trascorrerà in famiglia, chi festeggerà in piazza in una capitale europea, chi tra buffet e musica, ma negli ultimi anni c’è una tendenza che sta prendendo sempre più piede: il Capodanno tra terme e benessere.
Il Capodanno alle Terme è infatti super gettonato, ed io stessa ammetto che vorrei iniziare le prime ore dell’anno tra coccole e relax, magari in una cornice romantica.

Ma dove andare per trascorrere la notte di San Silvestro o iniziare il nuovo anno alle Terme?

Se il portale di Expedia dedica a riguardo un intero articolo alle sei destinazioni europee, io mi sono concentrata più sull’Italia, elencandovi qui di seguito la mia scelta personale.

 

Ecco allora 6 luoghi ideali che vi consiglio

per questo Capodanno 2018 alle Terme:

 

1. TERME DI SIRMIONE

Se mi seguite da un po’ ormai lo sapete che il lago di Garda è la nostra cornice romantica, e Sirmione è uno dei borghi che amo di più. Perfetto per celebrare l’ultimo dell’anno alle Terme, rinomate in tutta Italia e non solo.

Potrete rilassarvi alle Terme di Sirmione scegliendo tra i vari pacchetti benessere; festeggiare il nuovo anno tra le vie della città tra Sirmione, Desenzano o Peschiera del Garda, oppure optare per un soggiorno al Grand Hotel Terme che propone pacchetti benessere e hotel, oltre a cene gourmet. E ricordate che sarete a due passi da Verona, città bellissima da visitare.

capodanno-2018-terme-sirmione-lago-garda

2. TERME DI SATURNIA

Un’altra meta ideale per trascorrere il Capodanno alle Terme è sicuramente Saturnia, in Toscana.

Ci sono stata anni fa in estate in occasione di una gara di golf (di Lui), ma secondo me in inverno sono ancora più suggestive. Vuoi mettere trascorrere il Capodanno alle terme immersi nelle acque sulfuree sotto un cielo stellato? Il tutto, gratis. (Se ve lo state chiedendo, “si l’acqua è bollente”).

Le Terme di Saturnia hanno infatti un’area all’aperto gratuita, dove ci si può immergere; poi potete optare per i festeggiamenti nel resort “Terme di Saturnia Spa & Golf”, un albergo elegante con una SPA molto bella ed un ristorante che propone il Gran Galà di Capodanno.

capodanno-2018-alle-termecapodanno-2018-terme-saturnia

3. SALSOMAGGIORE TERME

Un altro indirizzo perfetto per trascorrere il Capodanno alle Terme è Salsomaggiore, rinomata località benessere.

Tante sono le proposte tra cui scegliere, optando per un soggiorno in grandi resort o piccoli hotel che solitamente offrono un pacchetto benessere con ingresso alle Terme incluso. Il cenone di Capodanno con le specialità del luogo, e poi un inizio dell’anno in dolce relax. Non male vero?

capodanno-2018-terme-salsomaggiore

4. TERME DI PORRETTA

E se al Capodanno alle Terme volete aggiungere la visita di una città, le terme di Porretta secondo me sono la meta perfetta.

A metà strada tra Bologna e Firenze, le Terme di Porretta sono un luogo ideale per un Capodanno in relax, ma anche e soprattutto per trattamenti e cure termali doc. Massaggi di coppia, percorsi benessere e bagni rigeneranti.

Un indirizzo dove soggiornare è l’Hotel Helvetia SPA, che propone pacchetti benessere abbinati al cenone di Capodanno, e vanta una SPA ricavata in un vecchio rifugio bellico scavata nella roccia. Romantici all’appello, ecco il posto ideale per voi.

capodanno-2018-terme-slovenia

5. TERME DI BUDAPEST

Se invece sarete all’estero, o meglio se trascorrerete il Capodanno a Budapest, allora qui le Terme sono imperdibili.

Forse Budapest è famosa proprio per le sue terme, specialmente per la Stazione termale di Széchenyi, ricavata in un edificio elegante di color giallo, davvero bellissima. Qui solitamente vengono organizzati parti con dj-set per un Capodanno decisamente cool.

A Budapest ci sono stata diversi anni fa in estate, ma sicuramente a dicembre con l’atmosfera natalizia e l’opportunità di trascorrere il Capodanno alle Terme, deve essere ancora più bella.

I centri termali sono circa una decina in città, ed altro indirizzo degno di nota sono le Terme Gellert, davvero stupendo con i suoi ambienti ed arredi originali in stile Art Nouveau.

Nota per i romantici, non perdetevi i fuori d’artificio lungo il Danubio!

Nota per gli amanti della birra, così mi suggerisce Lui, fate un salto allo “Szimpla Kert” un ruin bar davvero particolare.

Budapest visitare le terme e Varosligetcapodanno-2018-terme-budapest

6. TERME DI ROGASKA SLOVENIA

La Slovenia è un’altra meta decisamente conosciuta per la sua tradizione termale, ed è una destinazione perfetta per trascorrere il Capodanno alle Terme.

Tra le più famose le Terme di Rogaska, al confine con la Croazia, dove consiglio un soggiorno all’Hotel Zagreb ,che tra l’altro offre l’ingresso illimitato alle terme, oltre a pacchetti che includono il Cenone di Capodanno.

Niente di chiassoso, anzi, qui la notte di San Silvestro è perfetta per chi vuole letteralmente staccare la spina e ritrovarsi in un’oasi di pace e relax.

capodanno-2018-terme-benesserecapodanno-2018-terme-wellness-spacapodanno-2018-terme-relax apodanno-2018-terme-italia

capodanno-2018-terme-dove-andare

Leave A Comment

Your email address will not be published.