i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.

ROVANIEMI e IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE

ROVANIEMI e IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE!

Io qui ci voglio andare!

La lista dei luoghi che voglio visitare al mondo è lunga, molto lunga, e Rovaniemi e il Villaggio di Babbo Natale in Finlandia, sono decisamente in cima alla  mia lista.

Chi mi conosce sa che patisco tantissimo il freddo, che per me quando la temperatura scende sotto i 18 gradi è già ora della copertina sul divano, ma non importa, sopporterei qualsiasi temperatura polare pur di andare a visitare il Villaggio di Babbo Natale.

Rovaniemi-villaggio-babbo-natale

Innanzi tutto è bene sapere che tanti tour operator che organizzano viaggi a Rovaniemi e villaggio di Babbo Natale includono una buona tuta termica per resistere a queste temperature, ma in ogni caso un viaggio in mezzo alla natura dove tutto intorno è bianco, tranne il vestito rosso di Santa Claus, merita qualche raffreddore no?!.

Il Villaggio di Babbo Natale è situato a Rovaniemi a ridosso del Circolo Polare Artico, ovvero nel cuore della Lapponia.

Oltre ad incontrare Santa Claus, che qui si incontra davvero nel suo salotto davanti ad un bel caminetto, si può visitare l’ufficio postale e l’intero villaggio di Babbo Natale, un parco dove dimorano gnomi e renne.

Sul sito internet ufficiale del villaggio di Babbo Natale www.santaclauslive.com potrete, tramite le webcam, vedere in tempo reale sia l’esterno del parco che l’interno e quindi vedere Babbo Natale in diretta mentre incontra piccoli e grandi turisti.

E dopo una visita al villaggio di Babbo Natale, che già di per se è un’esperienza unica, cosa fare a Rovaniemi?

Si può fare una corsa in slitta trainata da cani husky o da renne, oppure sfrecciare su motoslitte tra i boschi o semplicemente alzare lo sguardo al cielo sperando di vedere i magici colori dell’Aurora Boreale, uno spettacolo davvero unico ed emozionante.

Allora vi è venuta voglia di partire? A me decisamente si.

Visitare Rovaniemi e il Villaggio di Babbo Natale deve essere un’esperienza surreale, magica ed indimenticabile. Un luogo adatto ad ogni età, ovviamente particolarmente amato dai bambini, e dai sognatori come me.

Rovaniemi-villaggio-babbo-natale

6 Discussions on
“ROVANIEMI e IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE”
  • Ciao Monique,
    complimenti per il blog…davvero carino!
    Comunque condivido in pieno: anche se sono superfreddolosa, sopporterei di tutto pur di immergermi in questo magico luogo. Grazie per il suggerimento, quindi …questo posto è ufficialmente inserito nella mia lista di prossimi viaggi!
    Ciao 🙂

    • Grazie mille, gentilissima mi fa davvero piacere! Come non resistere alla magia del paese di Babbo Natale 😉 a presto.

  • Ciao Monique,
    anno 2003, viaggio ai Confini dell’Europa, questo il titolo del viaggio che ha avuto come mete principali la Finlandia, la Norvegia e la Svezia e ovviamente non poteva mancare il Santapark a cavallo del circolo polare artico.
    Una bella emozione… anche se era il 18 agosto !!! Non c’era la neve che imbiancava il paesaggio della Lapponia, ma comunque nell’aria si poteva assaporare quella gioia e quell’euforia di essere in uno dei posti magici del mondo, che ci avrebbe accompagnato fino a Capo Nord, altra enorme emozione per quel viaggio che rimarrà per sempre nel mio cuore.
    Fabrizio

    • Fantastico viaggio Fabrizio, grazie mille. Se anche senza la neve si percepisce l’atmosfera magica, sono davvero posti incantevoli da scoprire. Meno male che ho già scritto i miei travel dreams, se no ricominciavo da capo dopo averti letto 😉 Grazie mille, buoni viaggi anche a te!

    • Vero! E’ un luogo magico, anche io spero un giorno di andarci, sono cresciuta con film su renne e Babbo Natale qui non posso mancare prima o poi 😉 Buon Anno Nuovo!.

Leave A Comment

Your email address will not be published.