i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
tramonto Santa Monica California on the road

#MYCALIFORNIADREAMING PENSIERI SPARSI DI UN VIAGGIO TANTO ATTESO

E’ la prima volta che scrivo un post così di getto, senza una bozza e senza un filo logico.

Oggi, al risveglio dal mio rientro dalla California con il jetlag che impazza, i pensieri sparsi nella mia mente sono tantissimi, e allora li trascrivo qui, per fermarli e per fermarmi un attimo, perchè come sempre i viaggi tanto attesi poi volano via in un baleno. Le cose viste e fatte sono tantissime, e quelle non viste ancora di più.

Oggi sono malinconica, non solo perchè il viaggio è finito, il mio big #TravelDreams2015, ma perchè quando passi mesi ad organizzare e sognare una meta, poi quando tutto finisce hai un po’ di amaro in bocca e tanta voglia di ritornare per scoprire ciò che non è stato possibile, per motivi di tempo, e rivedere ciò che hai amato!

Di San Francisco ho ancora un’immagine un po’ confusa, non ho visto molto di lei e sono sincera me l’aspettavo diversa; mi ha colpita, per certi aspetti entusiasmata, ma per altri più di una volta mi ha fatto pensare “uhm no, non è una delle mie città preferite”; insomma io e Frisco non ci siamo capite, ma forse la fretta e il vento impertinente hanno offuscato la sua bellezza.

sanfranciscopier39_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

SanFrancisco1_Viaggidinozze_iviaggidimonique1 (Copy)

sanfracisco1_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

E’ la costa californiana il luogo che mi ha folgorata! Mi sono innamorata di Carmel, di Monterey, della 17 Mile drive, delle immense spiagge e del rumore delle onde dell’oceano; dei tramonti di Venice beach, dei diners anni ’50 di Pismo beach, degli skaters e dei surfisti; degli spettacoli di magia lungo il Pier di Santa Monica (dove ovviamente hanno pescato me per partecipare ad uno spettacolo di un “mentalist” che piegava magicamente cucchiai e forchette, e ancora mi sto chiedendo come ci è riuscito!) e della gentilezza dei californiani, che ho trovato squisiti.

pismobeache_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

carmel_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

Siamo usciti indenni dal traffico assurdo di Los Angeles ed abbiamo assaggiato un po’ della sua follia e delle sue stranezze tra Hollywood e Beverly Hills ( e devo dire che alcuni quartieri di LA mi sono davvero piaciuti un sacco); abbagliata dalle luci di Las Vegas, e felice come un bambino in un negozio di caramelle lungo la Route66, nel paesino di Seligman, sono capitolata alla vista del Grand Canyon, dove le vertigini hanno preso il sopravvento e dove al tramonto tutto sembra prendere fuoco e mi è venuto davvero il batticuore davanti a quel panorama immenso!

lasvegas_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

lasvegas_thevenetian_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

Per ora ho circa 1000 foto da visionare e sistemare, un sacco di video e tante emozioni che spero di tradurre in racconti di viaggio (magari entro Natale eheh).

Grazie California per avermi regalato così tanti momenti felici e grandi ricordi; eri un sogno atteso da tanto e sei diventata realtà, ed ora che ti ho conosciuta non vedo l’ora di poter tornare e scoprire molto altro di te. #mycaliforniadreaming.

venicebeach_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

grandcanyon_mycaliforniadreaming_iviaggidimonique

16 Discussions on
“#MYCALIFORNIADREAMING PENSIERI SPARSI DI UN VIAGGIO TANTO ATTESO”
  • In attesa di realizzare il mio big #TravelDreams, è così bello vedere realizzarsi quelli degli altri. E posso provare ad immaginare la tua “delusione” al ritorno. Ma quando si sta bene, nel posto giusto, al momento giusto, con le persone giuste, il tempo ci scivola tra le dita. Però lasciano dentro di noi qualcosa di unico e, soprattutto, la voglia di tornarci immediatamente! 🙂

    • Grazie Alessia! E’ proprio così, quando si sta bene e si scopre un luogo tanto atteso, è davvero dura tornare alla realtà, sopratutto perchè lavorando in agenzia viaggi la voglia di ripartire è già fortissima. E tu che programmi di viaggio hai? Spero tu possa realizzarli presto. Grazie per essere passata sul blog, a presto. Ciau.

    • Grazie Dany! E’ stata un’esperienza favolosa, e sono ancora incredula; mi sono sentita a casa più volte e ci sono luoghi che ho vissuto con un’intensità davvero forte! Buoni viaggi a te.

  • Innanzitutto bentornata!!
    Davvero non ti é piaciuta San Francisco?? ooooooooh io ho una voglia pazza di tornarci… certo, il tempo lí é pazzerello!
    Che bello leggere le tue impressioni e vedere come siano così simili per certi luoghi e così differenti per altri!
    Pismo Beach TOP 🙂
    Aspetto il resto!!
    Un abbraccio!

    • Ciao Eli, non è che non è piaciuta, diciamo che ho avuto poco tempo per scoprirla, e forse mi ha colpito di più il resto della California, ma sarà che avevo davvero voglia di sole e mare 😉 E poi avevo la family al seguito, ed è stato un po’ un caos girare x Frisco ahah ci siamo pure persi 😉 Pismo super carina! Grazie per essere passata di qui, è bello scambiare opinioni e carpire emozioni e consigli da altri. Prometto che la prossima volta andrò più a fondo a San Francisco, xchè so che la sua anima vera è davvero bella 😉 Ciau un abbraccio

  • Ti capisco perfettamente! Io ci sono stata ad Agosto e ancora adesso ci penso e ci ritornerei subito! Ho passato tanti mesi a prenotare e ad organizzare tutto ed è andato…però a me non è volato, questo lo ammetto! Anzi dopo pochi giorni che ero lì, mi sembrava di essere via da settimane perchè il ritmo del viaggio era altissimo 🙂 Lo sto raccontando anche io sul mio blog e penso che finirò tra secoli ehehe Buona serata! Sara

    • Sara corro a leggerti! Anche io ci metterò un sacco a raccontare le emozioni di questo viaggio. A volte la fretta di scoprire e di passare da un luogo all’altro mi ha fatto perdere tante belle cose per strada, ma ti dirò sto già risparmiando per ritornare a San Francisco il prima possibile eheh Buona domenica a te, io qui con un po’ di malinconia 😉 Grazie per essere passata sul blog.

      • Anche per me è stato così, maledetto tempo tiranno! Dopo il tuo commento, io comincerò a risparmiare per tornare a LA 😀 Mal d’America…sob…

        • Ah ah LA è davvero strana, vorresti andare via xchè non ha niente da offrire, ma poi in realtà tutto questo caos, cinema e colori ti attrae 😉 in realtà la bellezza sono state le spiagge, lo ammetto! Eccome mal d’America, sigh! Buoni viaggi Sara.

  • Che emozione! Io la California l’ho amata alla follia, e la costa è stata una delle mie mete preferite dell’intero viaggio! Rimpiango di non aver visto Venice, ma spero di poterci tornare un giorno e di vedere tutto quello che mi sono persa! 🙂

    • Elisa che voglia di ritornare li, tra sole e mare! I tramonti mi hanno stregata 😉 Venice beach è così colorata, merita davvero! Prossima meta sarà sicuramente San Diego. Ora tocca risparmiare e progettare il prossimo viaggio. Grazie per essere passata sul blog. Buoni Viaggi a te.

  • Wooow gran bel viaggio *-*
    Io feci l’itinerario “interno” da San Francisco Yosemite e death valley prima di arrivare a Vegas e tornare a LA.
    Eppure sono convinta che tornando e vedendo la parte costiera potrei rimanere ancora più folgorata da questo posto specialmente aggiungendo anche il Grand Canyon.

    A me San Francisco è piaciuta da morire, é la mia città preferita al mondo insieme a Bangkok e ho detto tutto!!!

    • Ciao Danila grazie per essere passata sul blog! Sai che non riesco ancora ad ultimare il post su San Francisco? E’ una città che forse non ho compreso fino in fondo, per questo non mi ha fatta impazzire troppo. Questa volta abbiamo tralasciato i parchi perchè avevamo davvero voglia di mare, di California, quella vera…ma avendo li mio cognato, il tour dei parchi è solo rimandato 😉

Leave A Comment

Your email address will not be published.