i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.

SHOPPING A PARIGI PER TUTTE LE TASCHE

Shopping a Parigi!

Ammettiamolo, Parigi è decisamente una meta rinomata per lo shopping, e anche se questa volta ho provato a resisterle non ci sono riuscita (in viaggio con la mamma poi, le tentazioni di vetrina in vetrina erano veramente forti).

Detto questo a Parigi gli indirizzi più glamour per la moda sono ben noti, ma sono diverse le zone dove poter acquistare souvenir di ogni tipo senza prosciugare il portafoglio.

Ecco quindi una lista, puramente personale, che vi condurrà tra le vie più o meno note di negozi, boutique ed eleganti “patisserie”per uno shopping a Parigi per tutte le tasche.

DOLCI TENTAZIONI:

Una vetrina ricca di macarons colorati e deliziose torte al cioccolato e lampone io non riesco ad ignorarla.

Se da “Ladurée” e “Fauchon”, indirizzi chic di alta pasticceria (con prezzi non proprio abbordabili) si è conquistati dalle deliziose confezioni dai colori pastello e fiocchi fucsia che incorniciano scatoline di biscotti, nella “Maison du Chocolat” (la trovate in Rue de Rivoli, Rue du Faubourg e Boulevard de la Madeleine) la voglia di cioccolato sarà inarrestabile.

Boutique di dolci a parte, tante sono le patisserie e le boulangerie dove assaggiare e comprare gustosi dolci tradizionali, un trionfo di cioccolato, frutta e creme a cui è quasi impossibile resistere.

Rue Montorgueil” è la via dello shopping gastronomico, dove deliziarsi tra formaggi ed ostriche, buon vino e la più antica boulangerie “Paul” fondata nel 1889, che vi tenterà con i suoi burrosi croissant.

Nota: i macarons sono cari, anche nella pasticceria più remota della città li pagherete abbastanza, questo per via della loro complessa lavorazione; perciò se proprio non potete resistere non impazzite a cercare questi dolci a prezzi inferiori, perché ogni bon bon colorato costa circa 1,5/ 2 euro ciascuno un po’ ovunque.

parigi-con-le-amiche

DI LIBRI E LIBRERIE:

Shopping a Parigi in una libreria, ecco il luogo dove potrei combinare guai!

Dico sul serio, finisce che rimango minimo un’ora a gironzolare tra gli scaffali, in estasi davanti a libri, guide turistiche e romanzi d’amore, difficile uscire a mani vuote.

E anche qui a Parigi non sono immune.

Se l’indirizzo per fare shopping a Parigi poi è il famosissimo “Shakespeare & Co.” allora è impossibile resistere. Questa nota e antica libreria si trova lungo le sponde della Senna, proprio davanti alla cattedrale di “Notre Dame”. Curiosa ed iper turistica val bene una visita, tra i suoi scaffali trovate libri di ogni tipo e salendo le strette scale andate a curiosare nel salottino, dove potete leggere e accarezzare il grande gattone bianco che dimora sul divanetto.

E’ nel quartiere del Marais che ho trovato tante librerie degne di essere visitate; tra libri antichi e novità, i negozi sono davvero molto belli e potete scovare libri di ogni genere.

Prima volta a Parigi

 

TE’, TISANE E TEIERE:

Ecco un altro vizio che non mi molla mai, neanche in viaggio.

Io adoro il tè e le tisane e ne consumo veramente tanti, mi piace acquistare nuove fragranze e concedermi un dolce momento di relax.

Da “Mariage Frères”, maison del tè dal 1854 (ora franchising un po’ ovunque, la trovate anche a Milano), tra barattoli e scatole colorate, le bustine del tè abbondano e sono un ottimo souvenir; all’ultimo piano della “Galerie Lafayette” potete invece degustare una tazzina di tè e curiosare tra gli scaffali ricchi di bustine e confezioni colorate di ogni marca, un’ottima idea regalo.

A Saint Germain de Près invece ho scovato un negozio “Lupicia”, una maison di tè giapponese davvero particolare e decisamente molto cara. In perfetto stile nipponico il negozio attrae, ma basta curiosare tra le vetrine e rinunciare decisamente all’acquisto: teiere a partire da 700 euro e confezioni di tè a prezzi esorbitanti, insomma non è proprio un indirizzo low budget, ma è piuttosto curioso.

afternoon-tea-parigi-dove

INDIRIZZI FASHION:

Se siete in cerca di negozi di abbigliamento allora la lista dove fare shopping a Parigi è pressochè infinita.

Dalle note marche lungo gli Champs Elysées, alle chic “Rue du Faubourg”, “Rue Saint Honoré” e “Avenue Montaigne”, patria delle più grandi griffe di moda mondiali, ai negozi lungo Boulevard de la Madeleine, qui è un tripudio di boutique dai prezzi decisamente alti, ma che da sempre rendono Parigi una delle capitali più eleganti e regno della moda.

Printemps” e “Galerie Lafayette” edifici storici per lo shopping parigino, in realtà sono anche un ottimo punto di osservazione sui tetti di Parigi (salite all’ultimo piano del palazzo e la vista sarà incredibile), e nel periodo delle festività natalizie le loro vetrine diventano protagoniste con addobbi veramente fantastici ed imperdibili.

Negozi di marche nazionali ed europee si trovano anche in Rue de Rivoli, dove personalmente non consiglio nulla di particolare, meglio optare per indirizzi vintage e di tendenza nel quartiere del Maraisluogo perfetto dove fare shopping a Parigi.

Qui l’allure francese si esprime con stile in borse e bigiotteria fatti a mano, boutique di stilisti emergenti che trasformano il negozio in un’esposizione artistica, con abiti che pendono dal soffitto; negozi con saponette profumate e oli da bagno nel più classico dell’ “esprit” parigino. Gli indirizzi sono Rue du Temple e Rue Charlot, tra gli altri.

Lungo il Canal Saint Martin invece vi consiglio una sosta tra le vetrine colorate (di giallo, verde e rosa) di “Antoine e Lili”, indirizzo dedicato alla moda per donna, bambino e per la casa; dove trovate, tra l’altro,  guanti e cappelli stravaganti.

shopping-parigi-galerie-lafayette

natale-a-parigi-dove-fare-shopping

SOUVENIR PER TUTTI I GUSTI:

Ok lo ammetto, anche io ho ceduto ed ho acquistato il più classico dei souvenir raffigurante la Tour Eiffel (perché si rivela sempre un ottimo regalino per la nonna per esempio).

Se siete in cerca di souvenir dei più importanti monumenti di Parigi, libri, stampe ed oggetti vari, due sono gli indirizzi dove fare shopping a Parigi a poco prezzo.

A Montmartre i negozi di souvenir sono tantissimi, anzi forse un po’ troppi, e per di più tutti praticamente identici; tra gli scaffali tante le “cineserie” ed un’accozzaglia di oggetti che di tipico hanno ben poco. Personalmente qui mi piace acquistare solo le stampe che raffigurano pubblicità vintage o quadri famosi, il resto lo trovo decisamente un po’ troppo pacchiano.

I souvenir mi piace scovarli dai “Bouquinistes” (letteralmente vuol dire “piccolo libro”) i venditori ambulanti che trovate da sempre lungo la Senna, ogni giorno, sotto la pioggia o il sole.

Loro se ne stanno li con le piccole bancarelle ricche di fotografie, stampe, quadri, libri e souvenir di ogni tipo.

Considerati una vera e propria attrazione parigina, dai bouquinistes potete davvero trovare qualcosa di carino, soprattutto se come me ancora una volta cedete in tentazione davanti a libri e stampe anche piuttosto antichi. Il colpo d’occhio è suggestivo e la passeggiata lungo la Senna vi porterà alla loro scoperta.

shopping-parigi-souvenir-montmartre

shopping-parigi-dove-comprare-bouquinistes

shopping-a-parigi-indirizzi-fashion

shopping-parigi-dolci-te

4 Discussions on
“SHOPPING A PARIGI PER TUTTE LE TASCHE”
    • Grazie mille!! Le foto le ho fatte un po’ con il cellulare e con una normalissima macchina fotografica digitale, diciamo che le fono non sono propriamente il mio forte, anzi 🙁 non mi sono mai applicata nell’imparare, dovrò rimediare. Cmq meglio così, nel tentativo di fare una fotografia almeno decente, ho evitato di fare troppo shopping eheheh

  • Parigi non mi è mai piaciuta, devo dirlo… ma ammetto che non ho mai scoperto questo suo lato fatto di negozietti e souvenir così particolari! Devo tornarci per rivalutarla!

    • Io sono innamorata pazza invece di Parigi (ehm forse si è capito dai mille post), ti auguro di poterci tornare e riscoprirla…la mia fortuna è avere un’amica li e scovare luoghi più caratteristici. In quanto allo shopping niente da fare, io ai dolci francesi non so resistere, mannaggia 😉 Grazie mille per essere passata sul mio blog.

Leave A Comment

Your email address will not be published.