i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
vacanza-in-corsica

Vacanza in Corsica, itinerario tra i sapori dell’isola

La vacanza in Corsica è fatta di mare, di relax lungo le spiagge, di borghi e cittadine imperdibili e di una natura incredibile. Ma la Corsica si può scoprire anche e soprattutto con un itinerario tra i sapori dell’isola, principalmente legati alla produzione del formaggio, che qui regna sovrano.

Una vacanza in Corsica tra il gusto e le sue bellezze, per assaporare al meglio tutto ciò che l’isola racchiude, con un itinerario che parte dalle località del Nord di Saint Florent e Bastia.

A Bastia ci si arriva in traghetto dall’Italia, principalmente dai porti di Genova, Livorno e Piombino. Diverse sono le compagnie di traghetti per la Corsica che raggiungono la costa nord dell’isola, luogo di partenza ideale per un itinerario gastronomico.

Bastia è stata infatti la capitale della Corsica durante l’epoca genovese, ed è per questo che ricorda molto il paesaggio ligure nostrano.
A Bastia sono numerosi gli indirizzi storici dove degustare le prelibatezze locali, dal formaggio, il più rinomato si chiama “brocciu” ai dolci e alle marmellate locali, una vera delizia.
Il brocciu è sicuramente il formaggio più conosciuto, simile alla nostra ricotta, a base di latte di pecora o capra, prodotto secondo un’antica ricetta tradizionale. La particolarità è che questo formaggio si trova solo nel periodo da dicembre a luglio e viene consumato spesso sia dolce o come ingrediente base per dessert salati.
Lo trovate in tantissimi piatti locali, come ripieno nelle torte e dessert o in gustose torte salate.

vacanza-in-corsica

vacanza-in-corsica

Per gli amanti dei dolci, come la sottoscritta, in tutta la Corsica si trovano pasticcerie che offrono un’ampia scelta di dolci locali come i bignets, le frittelle di castagne (a volte ripiene di formaggio), e i famosi canistrelli della Corsica, un biscotto tipico dell’isola.

In un itinerario tra i sapori della Corsica, non può mancare una degustazione di marmellate, eccellenza locale, così come un assaggio dei vini locali.
Nell’isola si producono vini di ottima qualità grazie soprattutto al clima marittimo e alla mano sapiente dei viticoltori locali.

vacanza-in-corsica

vacanza-in-corsica3

Da Bastia e Saint Florent, tra “croque-monsieur” (il tipico toast francese), la vacanza in Corsica e l’itinerario gastronomico proseguono verso sud, nella bellissima località di Bonifacio e con una tappa obbligata a Sartène, una delle cittadine con l’anima più francese della Corsica.

Da notare come in Corsica non ci siano grandi negozi o catene alimentari, ma permangono nel tempo piccole botteghe ed indirizzi storici, vanto locale, così come mercatini ricchi di bancarelle dove trovare i prodotti tipici.

Ecco qualche indirizzo dove degustare o acquistare prodotti tipici corsi:

– A Bastia, prima tappa di un itinerario gastronomico, è imperdibile la visita alla bottega “Muntagnolu”, fornitissima di prodotti tipici locali, dove è possibile anche fare delle degustazioni.
– “Chez Mireille” vicino al vecchio porto di Bastia è l’indirizzo giusto dove assaggiare i canistrelli, dolce tradizionale.

– Boulangerie “La Sorba” a Bonifacio, un’esplosione di dolcetti all’uvetta e pane croccante, mentre da “Antigu”, indirizzo storico a Bonifacio, tante sono le etichette di vino da degustare.

– A Sartène si può visitare il “Moulin du Valinco” e degustare i profumati oli locali, mentre da “Biscuterie Tamburini” non si possono non assaggiare i canistrelli che qui vengono sfornati dal 1974 in uno degli indirizzi più storici della Corsica. Li trovate aromatizzati in diversi gusti, e quelli al limone sono buonissimi.

vacanza-in-corsica

vacanza-in-corsica

vacanza-in-corsica

La vacanza in Corsica non è quindi solo mare o natura, ma è anche un vero viaggio tra gusti e sapori a contatto con le piccole realtà locali che hanno saputo mantenere viva nel tempo la tradizione gastronomica locale in una perfetta cornice francese.

Se volete provare a fare i canistrelli, ecco qui la ricetta di questi famosi biscotti corsi.

(Photocredit by visitcorsica)

vacanza-in-corsica

vacanza-in-camper-corsica

Leave A Comment

Your email address will not be published.