Menu
Proposte di Viaggio

Viaggi da fare a gennaio, dove andare in inverno

viaggio-gruppo-lapponia-finlandese.aurora-boreale

Non sono mai stata una grande amante del mare, neanche fuori stagione, anzi di recente ho sempre più voglia di partire in inverno per destinazioni da sogno dove trovare la neve.

Passate le feste natalizie, gennaio è ancora un mese di altissima stagione per alcune mete vicine o lontane, e l’idea di una baita tra boschi innevati e silenziosi, diciamo che non mi dispiacerebbe affatto.

C’è chi opta per destinazioni al caldo, come le Maldive o i Caraibi, ma negli anni sono sempre di più i viaggiatori che partono per “inseguire” la bellezza dell’aurora boreale per esempio, o semplicemente scelgono le capitali scandinave dove ancora si respira un’atmosfera di festa avvolti da paesaggi imbiancati.

Viaggi da fare a gennaio

LAPPONIA FINLANDESE

Immaginate distese di bianco intorno a voi; cani da slitta; escursioni in moto slitta; bevande calde intorno al fuoco e notti in igloo sotto un cielo che potrebbe regalare la magia dell’aurora boreale.

La Lapponia Finlandese è davvero una meta spettacolare, soprattutto perché a livello statistico è qui che si può vedere il maggior numero di aurore boreali. Meta ideale per chi ama sciare, per chi vuole accarezzare una renna visitando delle fattorie, e per chi ha nell’animo quell’eterna giovinezza e si emoziona all’idea di visitare il villaggio di Santa Claus a Rovaniemi.

Inutile dirvi che se potessi partirei al volo.

Per un viaggio di questo tipo, ricco di cose da fare, attività sportive ed escursioni varie, è importantissimo però stipulare un’assicurazione sanitaria, perché credetemi in caso di necessità medica, i costi in queste zone sono elevatissimi.

Considerate inoltre che gennaio è un mese dove a livello climatico tutto può succedere, ritardi aerei, coincidenze mancate, etc; una buona assicurazione di viaggio, come per esempio quella di Intermundial, diventa fondamentale per ovviare a potenziali problemi (e se mi avete seguita nelle stories, saprete che purtroppo abbiamo dovuto annullare il nostro viaggio negli Usa ad ottobre, ma per fortuna avevamo l’assicurazione a copertura dei costi volo ed alberghieri).

viaggi-fare-gennaio-inverno

VALLE D’AOSTA

Se la Lapponia non fa per voi, in termini di budget perché non è un viaggio economico, ma amate la montagna e gli sport invernali, vi consiglio di visitare la Valle d’Aosta.

In realtà io non vivo molto lontano da questa regione, ma purtroppo non ho ancora avuto tempo per visitarla al meglio. Ricordo però gli inverni da bambina a Chamonix e Courmayeur, mentre mio padre, sciatore provetto, si univa in gruppo alla traversata del Monte Bianco, e io mi rifugiavo nei bar con la mamma a degustare cioccolata calda.

Potete anche valutare un weekend di relax alle terme, con tanto di soggiorno in baita o chalet nel cuore delle montagne.

Aosta è una cittadina piacevole da visitare e li intorno non mancano comprensori sciistici perfetti per chi ama lo sport.

viaggi-fare-gennaio-inverno

MAMMOTH LAKES CALIFORNIA

Ho avuto l’occasione di andare a Mammoth Lake in ottobre, quando i colori dell’autunno erano al meglio, ma immagino la bellezza di quei luoghi in inverno.

Un’altra meta ideale dove andare in vacanza a gennaio, se vi trovate in California.

Mammoth Lakes è la patria per chi ama gli sport invernali, sci, snowboard, ma anche per chi vuole concedersi una tappa tra monti innevati durante un on the road tra i parchi dell’Ovest.

Laghi montani, foreste di conifere innevate, e orsi neri che in cima alle montagne non mancano di mostrarsi ai vacanzieri, Mammoth Lake è davvero scenografica ed è molto attrezzata dal punto di vista alberghiero. Una nota importantissima, in gennaio il tratto Tioga Pass, quello che collega Mammoth Lakes allo Yosemite National Park è chiuso, quindi se dovete pianificare un itinerario in inverno tenetelo a mente.

Da San Francisco sono circa cinque ore di auto, ma dipende dal clima che trovate (anche se le strade sono decisamente buone), mentre se arrivate da sud dalla Death Valley, sono circa tre ore e mezza di viaggio.

Nota positiva, Mammoth Lakes è famosa per avere tantissimi giorni di sole, e praticare sport invernali, soprattutto al Tamarack Cross Country Ski Center, sarà davvero un piacere.

viaggi-fare-gennaio-inverno

VIENNA

Gennaio è anche un ottimo mese per visitare una capitale europea dopo le festività. Le tariffe dei voli si abbassano, certo alcune mete possono essere davvero molto fredde, ma per mantenere ancora viva la magia del Natale, e magari trovare paesaggi innevati, vi consiglio l’elegante Vienna.

L’ho visitata tantissimi anni fa, in un inizio primavera dove la neve si stava ancora sciogliendo. E’ una città davvero molto bella per me, sarà perché amo la musica classica e tutto ciò che ricorda la principessa Sissi. Palazzi reali, pasticcerie che sembrano catapultare indietro nel tempo, il bellissimo Museo della Musica e poi la residenza di Schönbrunn; immaginate di ammirare Vienna in carrozza, le trovate sempre nel centro città, e magari trovare la città imbiancata dalla neve, pura magia per chi ha l’animo romantico come me.

Vienna si raggiunge con comodi voli diretti e offre soluzioni alberghiere per ogni tipo di budget, anche se il mio consiglio è quello di optare per un albergo centralissimo così da visitare la maggior parte dei monumenti a piedi, anche se la rete metropolitana e autobus è davvero molto efficiente ed organizzata.

TRENTINO

Un must una vacanza in gennaio in Trentino, dove le cose da fare e vedere sono tantissime.

Un clichè forse optare per Bolzano o Merano, ma credetemi sono paesini favolosi che sembrano usciti da un libro di fiabe. Bressanone e Vipiteno poi, più piccoli e raccolti, sono perfetti da visitare anche in un weekend. E poi se siete golosi, vi garantisco che il cibo qui è davvero delizioso. Speck, strudel di mele aromatizzati alla cannella, canederli, polenta e bretzel.

Tanto ormai lo sapete che sono golosa no?

A Merano poi trovate anche le Terme, in centro città, che sono davvero molto belle. La cosa che ricordo, avendo visitato questi luoghi durante i mercatini di natale, è il fatto che nei bar o ristoranti ti propongono di sederti accanto ad altri clienti; i tavoli non sono molti, fuori fa freddo, e condividere per loro è più che normale. Un clima conviviale e gentile, ecco cosa ricordo del Trentino.

Mi auguro di avervi dato consigli e spunti utili per viaggi da fare a gennaio per vivere al meglio l’inverno.

viaggi-fare-gennaio-invernoviaggi-fare-gennaio-invernoviaggi-fare-gennaio-invernoviaggi-fare-gennaio-inverno

No Comments

    Leave a Reply