i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
Visitare Santa Barbara California

California, visitare Santa Barbara (ed innamorarsene!)

California on the road, visitare Santa Barbara.

Lo scorso anno avevo tagliato fuori dal mio itinerario in California la cittadina di Santa Barbara, ma per fortuna quest’anno ho potuto rimediare.

Perchè visitare Santa Barbara?

Per innamorarsene!

Lo confesso è stato amore a prima vista.

Non solo per il mare, le spiagge e il sole caldo, Santa Barbara mi ha trasmesso pace, allegria, freschezza ed un pizzico di storia, che spesso nelle città americane può mancare, e in un attimo ho adorato questo luogo.

Per visitare Santa Barbara al meglio consiglio una sosta di almeno due notti, così da avere tempo per esplorare anche i suoi dintorni, crogiolarsi al sole e fare un sacco di attività, come l’urban wine trail.

Andiamo con ordine.

Punto di appoggio per visitare Santa Barbara è stato l’hotel Best Western Plus Pepper Tree Inn, comodissimo al centro, con camere spaziose, piscine ed un’ottima colazione a base di frutta. Rispetto agli alberghi più vicini al mare, più cari, questo è sicuramente una buona soluzione.

Da qui si imbocca State Street, l’arteria principale che conduce in pochi minuti di auto al centro città e da li al mare (potete parcheggiare l’auto nei pressi del Visitor Center e poi esplorare il centro cittadino in tutta comodità).

La bellezza di Santa Barbara è anche questa.

Si può visitare a piedi, per lo meno la zona centrale e il lungo mare, oppure in bicicletta o con i mezzi pubblici. Vi imbatterete in un piccolo autobus bianco/azzurro che ricorda un po’ un vagoncino, si tratta di un bus cittadino che fa il giro del centro cittadino; un modo per sensibilizzare gli americani a muoversi a piedi o con i mezzi pubblici appunto (questa cosa che sono schiavi delle auto è incredibile!!).

Visitare Santa Barbara California

In alternativa, uno dei modi più semplici e caratteristici per visitare Santa Barbara, è salire a bordo del “Trolley tour”, una sorta di piccolo vagone che in circa due ore porta alla scoperta delle icone della città.

Dalla “Old Mission”, la missione francescana, alla “County Courthouse” il tribunale della città, che consiglio di visitare al suo interno, alla Butterfly Beach e ai dintorni di Montecito. Il tour parte dal Visitor Center, situato davanti alla spiaggia in Cabrillo road, ogni ora a partire dalle 10 del mattino.

Questo è solo un piccolo assaggio di cosa visitare a Santa Barbara e cosa fare, terminato il tour potete andare alla scoperta della città.

Cosa fare a  Santa Barbara?

Ecco i luoghi che vi consiglio di non perdere:

Old Mission: fondata dai francescani nel 1786, si trova su una collina lungo Laguna Street circondata da palme e giardini. Visitate la Mission in silenzio, o partecipate a tour guidati, ne vale davvero la pena.

Stearns Wharf and Santa Barbara Harbor: due i moli caratteristici della città dove trovate ristoranti e bar ideali per una cena di pesce (io ho cenato da “Moby Dick”, buon rapporto qualità prezzo, ma niente di eccezionale).

Un consiglio, esplorate il lungo mare a bordo di un risciò,  oppure noleggiate una bicicletta, è il modo migliore per scoprire le spiagge e curiosare tra le bancarelle che trovate lungo la strada.

Spingetevi sino alle spiagge più belle di Leadbetter beach.

Visitare Santa Barbara California

Funk Zone: proprio fronte mare, inizia questa zona curiosa che si sviluppa in 12 blocchi, una manciata di strade, che caratterizzano l’area di Santa Barbara dedicata al vino, e alle birre.

Qui si trovano infatti deliziose winery dove assaggiare vino californiano, oltre a diversi birrifici.

Un vero e proprio Urban Wine Trail quello che abbiamo fatto noi, da una vineria all’altra degustando Merlot e Sauvignon locali.

Diciamo che è meglio se fate la passeggiata in risciò prima di bere vino tanto per capire.

Visitare Santa Barbara California

State Street e Paseo Nuevo: non potrà non venirvi voglia di fare un po’ di shopping. Lungo State Street trovate un numero incredibile di negozi, shop di souvenir, bar, ristoranti, bistrò e gelaterie.

Un viale alberato che non potrà che attirare la vostra attenzione. Se notate l’indicazione “Paseo Nuevo”, fate un piccolo tour tra queste vie, per scoprire l’anima più “spagnola” di Santa Barbara.

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

County Courthouse: ovvero il Tribunale di Santa Barbara.

Perchè visitarlo? Perchè qui si respira l’anima e la storia della città e dell’influenza spagnola che ha avuto. Dalle piastrelle colorate lungo le scale alle pareti dipinte; non perdetevi la Biblioteca interna, il soffitto è meraviglioso.

Salite sulla torre dell’orologio per avere una vista a 360 gradi della città, non ve ne pentirete e poi scendete giù utilizzando le scale e non l’ascensore, vedrete angoli decorati e scale a chiocciola che si diramano in tutto l’edificio.

E poi questi muri così bianchi, che spiccano sotto il sole e il cielo blu, rendono ancora più bella Santa Barbara e allora vedrete non  sarà difficile non innamorarsene.

Per ammirare la città dal mare optate per una crociera in catamarano al tramonto; la “Sunset Cruise on Santa Barbara” parte dal Sailing Center’s Double Dolphin ed è davvero un’esperienza incredibile.

Ormai lo sapete che i tramonti californiani rapiscono il cuore.

Santa Barbara è stata per me una piacevole scoperta.

Elegante, pulita, tranquilla e dall’atmosfera rilassata.

Tra ville e giardini curati, spuntano casette in legno perfettamente allineate, oltre ad un numero incredibile di locali dove mangiare ed assaporare con lentezza queste giornate.

Santa Barbara è anche un’esperienza culinaria, e sarà difficile non tornare a casa con almeno una bottiglia di vino locale.

Visitare Santa Barbara California Old Mission

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

Visitare Santa Barbara California

2 Discussions on
“California, visitare Santa Barbara (ed innamorarsene!)”

Leave A Comment

Your email address will not be published.