i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.

CALIFORNIA: IMPERDIBILE 17 MILE DRIVE

C’è un luogo, non lontano da San Francisco, che è stato una piacevole scoperta, la strada panoramica chiamata “17 Mile Drive” situata nella penisola di Monterey.

La prima tappa del nostro itinerario, lasciato San Francisco, è infatti Carmel by the Sea, a circa due ore da Frisco (traffico permettendo), un villaggio in stile british davvero carino (ve ne parlo in questo post), che si raggiunge anche al termine del tour in questo imperdibile circuito privato della 17 Mile Drive (che poi in realtà le miglia non sono 17, ma dodici).

Cosa ci sarà mai da vedere lungo la 17 Mile Drive?

Spiagge bianche selvagge, un mare di un blu che risplende, scogliere dove si trovano appollaiati curiosi e “cicciosi” leoni marini, una brezza marina profumata, ville lussuose, campi da golf che sembrano finti (come il carissimo “Pebble beach Golf“) animali in libertà come cervi e daini, ed una sensazione di felicità immensa!

Ecco cosa c’è da vedere qui e cosa ho provato.

Ho provato una serenità leggera, semplicemente volgendo lo sguardo all’orizzonte, tra le acque di questo oceano tranquillo che lasciano intravedere la baia di Monterey.

Ho tirato fuori sorrisi enormi e ho respirato il sapore del mare, reso più intenso e amaro delle tante alghe che ci sono a riva, e ho curiosato tra le case dagli steccati bianchi e dalle finestre giganti, da dove entra il sole, questo sole che non smette mai di accompagnarci qui in California (e che adesso mi manca!).

carmel_17miledrive_california_iviaggidimonique

carmel_17miledrive_california_iviaggidimonique

Informazioni utili per visitare la strada panoramica

17 Mile Drive in California:

Il tragitto della 17 Mile Drive è privato, si devono infatti pagare 10 dollari ad auto per entrare (tariffa aggiornata a ottobre 2016), ma ne vale decisamente la pena.

La strada va da Pacific Grove, chiamata anche la “città delle farfalle” perchè da ottobre a marzo qui ne arrivano un sacco, sino a Carmel by the sea appunto, ed è un susseguirsi di baie e punti panoramici davvero scenografici.

Il punto più alto, da cui si scorge l’Oceano Pacifico, è l’ “Huckleberry hill“, mentre i leoni marini dimorano a “Bird rock” e “Crocker grove” è invece luogo in cui sono preservati oltre 13 acri di natura, pini e cipressi.

carmel_17miledrive_california_iviaggidimonique

La 17 Mile Drive è un’oasi verde, dove le case eleganti sono state inserite con cura e senza stravolgere il paesaggio, dove i campi da golf si stagliano lungo la costa (non è un caso veder sfrecciare delle palline in aria verso l’oceano qui) e dove, a tratti, sembra di essere sul set del film “I Goonies“.

Avete presente la scena finale?

Quella dove i ragazzi camminano lungo la costa selvaggia e intorno ci sono solo rocce e scogliere?

Beh sarà che ho visto il film cento volte, ma qui alcune baie silenziose sembrano davvero essere un approdo perfetto per i pirati.

carmel_17miledrive_california_iviaggidimonique

Pescadero point” è luogo ideale per la vista della baia di Carmel e Stillwater Cove; non mancano inoltre aree dedicate alle passeggiate a cavallo e aree ristoro per un pic-nic sul mare o immersi nell’ombra degli alti pini.

Se durante il tour volete fare una sosta, non lasciatevi intimorire dal lusso dei campi da golf e dalle loro club house, i prezzi non sono alti, ma al “Poppy hills” si può sorseggiare una bibita sulla veranda vista campo da golf, e a Pebble beach dare un’occhiata alle boutique e all’elegante hotel.

pebble-beach-17-mile-drive-california

pebble-beach-17-mile-drive-california

Personalmente se siete diretti verso sud da San Francisco, io consiglio davvero una tappa a Monterey, Carmel e un tour lungo la 17 Mile Drive; prendetevi del tempo per una passeggiata lungo la spiaggia e non stancatevi di ammirare questo mare.

Attenzione al periodo, perchè alcuni punti di osservazione da aprile a giugno risultano chiusi, ma non vi preoccupate al vostro ingresso vi daranno una mappa e tutte le informazioni utili.

17-mile-drive-california

17-mile-drive-california

17-mile-drive-california

5 Discussions on
“CALIFORNIA: IMPERDIBILE 17 MILE DRIVE”
    • Si è un luogo meraviglio, e hai visto che cielo blu?! E’ stata una piacevole scoperta! Grazie per essere passata sul blog, buoni viaggi anche a te.

  • Eccola!! Wow ma che bella giornata 🙂
    Carmel è piaciuta tantissimo anche a me… sai che però io la 17mile drive non l’ho fatta? So che può sembrare un sacrilegio ma mi sono dedicata per bene al Big Sur senza voler pagare (anche se pochi) dollari

    • Ciao Eli, con compagno e suoceri golfisti la 17 Mile Drive era inevitabile hehe cmq è stata una piacevole scoperta; tralasciando le ville lussuose, il panorama è da sogno e tra cielo e mare, tutt’intorno era un blu incredibile! Il Big Sur ahimè l’abbiamo rimandato, era tardi e dovevamo raggiungere Pismo Beach in serata, peccato sarà per la prossima (contiamo già di ritornare il prossimo anno a Frisco, così da vederla per bene stavolta 😉 Grazie per essere passata sul blog, buoni viaggi.

Leave A Comment

Your email address will not be published.