i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
parigi-quali-musei-visitare-louvre

PARIGI VISTA DAL FIUME

Se c’è una cosa che rifarei volentieri in occasione di un prossimo ritorno a Parigi, è sicuramente visitare la città dal fiume (la prima volta risale ormai a tantissimi anni fa).

Solitamente amo visitare le città a piedi, percorrendo chilometri e chilometri per scovare le vie più nascoste ed assaporare al meglio tutto ciò che mi circonda.

Una crociera lungo la Senna, cuore di Parigi, può però diventare un modo piacevole e rilassante per vivere il centro della città ed i suoi ponti (che sono davvero numerosi), ed ammirare i monumenti più belli e noti che si affacciano lungo questa via d’acqua.

parigi_crocierafiume_bateauxmouches_iviaggidimonique

parigi Ile de Saint Louis

Oggi sul fiume, dove dimorano le bachine divenute Patrimonio Unesco, navigano battelli di crociere turistiche in ogni dove, dai bateaux-mouches ai batobus.

Parigi si ammira dal basso, da un’altra prospettiva, in un intermezzo decisamente rilassante dopo una giornata ricca di cose da scoprire.

Il tramonto è sicuramente il momento ideale per lasciarsi trasportare lungo il fiume, e forse per assaporare ancora di più l’alone malinconico che questi palazzi trasmettono e che io personalmente adoro.

La città si accende di mille luci e la si può ammirare anche all’interno delle barche, soprattutto nei mesi più freddi, dotate di grandi vetrate e di un tetto panoramico per non perdere nulla di questo panorama.

Le crociere dei Bateaux – mouches (letteralmente mosconi per via del ronzio dei loro motori), durano in media circa un’ora, con dieci partenze al giorno a seconda del periodo (in inverno un po’ meno).

Si parte ai piedi del Grand Palais e si risale lentamente il fiume passando sotto i candelabri di bronzo del Pont de l’Alma e si scivola davanti al Louvre sino all’Hotel de Ville e all’Ile de la Cité, con Notre Dame che incanta lo sguardo. Il battello inverte poi la rotta, passando sotto il Pont Neuf, il più antico della città e continuando la navigazione verso il Museo d’Orsay e all’orizzonte lei, l’imponente Tour Eiffel simbolo di una città che vista dal letto del fiume è ancora più magica.

Qui potete trovare informazioni dettagliate oltre alle tariffe dei ticket. http://www.bateaux-mouches.fr/

parigi_crocierafiume1_bateauxmouches_iviaggidimonique

parigi_crocierasulfiume6_iviaggidimonique

I batobus invece sono considerati una piacevole alternativa al metrò (anche se più lenti ovviamente), un po’ come i vaporetti di Venezia.

Questi battelli infatti fanno la spola lungo la Senna fermandosi in nove punti strategici per visitare la città; si può quindi scendere e poi salire al punto successivo così da godersi la visita dei monumenti principali.

http://www.batobus.com/

C’è una zona di Parigi che ho adorato, e che vorrei visitare risalendo il piccolo corso d’acqua, è il Canal Saint Martin.

Nove chiuse e due ponti girevoli sono situati lungo circa cinque chilometri di canale, ritrovo dei parigini specialmente in estate all’ora dell’aperitivo.

Una crociera romantica che attraversa i quartieri orientali e collega la Senna al Canal de l’Ourcq, scivolando tra ponti di ferro, alberi secolari e passando davanti ai tanti bistrot e negozi situati lungo la riva.

parigi_canalsaintmartin1_crociera_iviaggidimonique

parigi_canalsaintmartin_crociera_iviaggidimonique

La particolarità sta proprio nel passaggio nelle chiuse, necessario per superare i metri di dislivello. Le crociere sono gestite dalla Canauxarama, che organizza navigazioni di circa due ore e mezza e parte dal Port de l’Arsenal (metrò Bastille) o dal Bassin de la Villette (metrò Jaurès).

http://www.canauxrama.com/en/

Vi consiglio di limitarvi alle crociere con navigazione, escludendo quelle che icludono romantiche cene o aperitivi vari, perchè la qualità del cibo e del servizio non è il massimo a volte.

A mio avviso la crociera da sola basta per innamorarsi ancora di più e lasciare un pezzettino di cuore nella bella Paris.

parigi_crocierafiume4_bateauxmouches_iviaggidimonique

parigi_crocierafiume2_bateauxmouches_iviaggidimonique

 

(contributors: un’ immagine è stata presa da http://pixabay.com in quanto libera da ogni licenza)

Leave A Comment

Your email address will not be published.