i Viaggi di Monique

Viaggiatrice per passione, consulente di viaggio per lavoro. Un blog di Monica Sauna.
dove-andare-mare-estate-fuori-europa

Dove andare in vacanza al mare in estate, fuori Europa

Dove andare in vacanza al mare in estate fuori Europa?

E’ una delle domande che mi sento fare spesso nel mio lavoro, perchè l’incertezza clima è sicuramente il fattore predominante nella scelta di una destinazione di mare per una vacanza fuori Europa in estate.

Tante sono le distazioni da Oriente ad Occidente, e tanta è anche la confusione perchè ormai, credetemi, il clima è sempre più imprevedibile, e se una volta era più semplice determinare quale meta sia perfetta in estate, ora ci vuole quel pizzico di fortuna in più.

E’ bene però tenere a mente che ci sono luoghi completamente da scartare, se non volete ritrovarvi sotto la pioggia e con l’acqua letteralmente alle ginocchia.

Ecco allora alcune destinazioni dove andare in vacanza al mare, fuori Europa, in estate.

INDONESIA

Vuoi per prezzi non troppo elevati, e vuoi perchè Bali sta diventando sempre più, nel bene e nel male, una meta gettonatissima, l’Indonesia climaticamente parlando è perfetta per una vacanza di mare nel periodo estivo.

Ovviamente Indonesia non vuol dire Bali, e preciso che a Bali il mare non è un granchè, insomma se vi aspettate acque turchesi come quelle delle Filippine, avete sbagliato destinazione. Ma soprattutto è bene fare attenzione quando si parla di Indonesia, perchè l’aerea da visitare è immensa e personalmente va valutata più che per il mare, per la cultura e ciò che può offrire.

Da scartare, a seguito del terribile terremoto e tsunami dello scorso anno, l’area di Lombok e il Sulawesi, e da valutare con cautela Bali e le isole Gili, nel senso che comunque non bisogna dimenticare che ci sono vulcani attivi e che le scosse di terremoto sono frequenti. Bali è sicura, ma è bene tenersi sempre informati sulle condizioni in tempo reale.

Se avete in mente un viaggio in Indonesia, valutate anche di fare tappa a Giava per ammirare la bellezza del tempio di Borobudur.

mare-a-bali-dove-andare-spiagge

MALESIA

Malesia e gran parte del Borneo sono mete che si possono visitare durante la nostra estate, ma con alcune accortezze. Il Borneo, dal punto di vista sicurezza, è migliorato molto negli ultimi anni, ma personalmente (e non solo perchè faccio l’agente di viaggio), io non andrei all’avventura, ma mi appoggerei solo a tour operator e agenzie qualificate per un tour con guida in quei luoghi.

Le isole sono molto carine, bel mare, ma lontane dallo standard turistico occidentale dal punto di vista dei resort, quindi se cercate il classico “villaggio vacanze”, allora no non è la destinazione che fa per voi.

La Malesia in estate è calda e afosa, come del resto tutto il Sud Est Asiatico, ma alcune isole si possono rivelare perfette anche in questa stagione:

le Isole Perhentian, le più vicine a Kuala Lumpur, così come Renang, ottimale in estate.

Pom Pom Island, minuscola isola del Borneo è ottima in estate, ma anche un soggiorno a Gaya Island, situata nel Parco Tunku Abdul Rahman, al largo della costa del Borneo, è sicuramente una meta top per chi ricerca un resort di lusso con vista magnifica.

THAILANDIA

Dove andare al mare in Thailandia in estate è sicuramente una di quelle domande che ci si pone ormai da anni.

E se una volta era piuttosto semplice rispondere, segnalando le isole del Golfo perfette per l’estate, mentre Phuket e le Andamane perfette nel nostro inverno, da anni non è più così.

Di recente anche a Koh Samui si verificano giorni di piogge e cielo grigio durante l’estate, così come Phuket non è più piovosa come un tempo. Diciamo che sulla carta sarebbe semplice classificarle, ma dall’altra se si sceglie la Thailandia come meta estiva, bisogna affidarsi anche un pochino alla sorte e non essere così categorici nell’escludere una o l’altra.

Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao sono sicuramente le tre mete ideali in estate, dove è meno rischioso trovare la pioggia, così come Koh Samet, ideale un po’ tutto l’anno.

Un pochino meno conosciuta, forse, la piccolissima Koh Larn, isola dei coralli, non lontana da Bangkok.

dove-andare-mare-estate-fuori-europa

SEYCHELLES

Vi ho già parlato dell’arcipelago delle Seychelles in questo post, e ci tengo a sottolineare che con le dovute accortezze, quindi valutando una costa piuttosto che l’altra per via dei forti venti e del fenomeno alghe, le Seychelles sono meta ideale in estate perchè offrono davvero la possibilità di visitare più luoghi a seconda del budget a disposizione e della tipologia di viaggio che si ricerca.

Da La Digue, perla perfetta per chi ama la natura, dove si gira a piedi o in bicicletta, Praslin che vanta spiagge meravigliose, alle escursioni a Curieuse Island, per incontrare le tartarughe giganti, o nella bellissima Baia di Sainte Anne.

Da tenere a mente che è una meta cara per quanto riguarda i voli aerei, solitamente con scalo via Emirati Arabi o via Africa, quindi è bene organizzare il viaggio alle Seychelles per l’estate con largo anticipo.

sposarsi-seychelles

Anse Source d’Argent

MAURITIUS

Tra le mete dove andare in estate al mare Mauritius è sempre un po’ una destinazione “combattuta”.

Di fatto durante la nostra estate a Mauritius è l’inverno dell’isola (ma il sole è caldo e l’acqua non è fredda), i giorni di sole non sono moltissimi, e se Reunion è consigliata per chi ama la natura ed i trekking, per crogiolarsi al sole Mauritius potrebbe non essere proprio perfetta.

Potrebbe…perchè in realtà, e sono anni che in agenzia viaggi proponiamo e vendiamo questa destinazione, se si opta per la costa Ovest dell’isola e l’area a sud, dove mediamente le temperature si aggirano tra i 19 e i 26 gradi si può trascorrere una piacevole vacanza al mare.

Quindi direi Mauritius in estate si e no. Si per una questione di budget, si per chi vuole soprattutto fare escursioni; no a chi vuole “garanzia” di sole e tintarella (che poi non esiste da nessuna parte garanzia di bel tempo, neanche a luglio in Liguria per dire).

ZANZIBAR –  KENYA e MADAGASCAR

A tutto Africa direi.

Zanzibar e Kenya, entrambe mete soggette al fenomeno delle maree, sono ideali per una vacanza da inizio agosto in avanti, mentre per il Kenya si può abbinare al soggiorno mare anche un mini safari nei parchi Tsavo Est o Ovest, un’esperienza davvero imperdibile (o ancora meglio un’intera settimana di safari in emtrambe le destinazioni e poi relax al mare).

In Kenya buona la zona di Diani, meno ventosa rispetto a Watamu, mentre a Zanzibar, che ogni anno diventa sempre più gettonata in agosto, la zona nord di Nungwi e Kendwa sono preferibili perchè il fenomeno delle maree è più ridotto.

Si arriva sia in Kenya che a Zanzibar con comodi voli charter diretti, ma è bene muoversi con anticipo perchè ad oggi (aprile), tantissimi resort sono già completi.

Stessa modalità di viaggio, con voli charter, anche per il Madagascar, perfetto da visitare durante la nostra estate già da giugno in avanti. Una vacanza di solo mare in relax sotto il sole, o ancora meglio se abbinato ad un mini safari per guardare da vicino i curiosi lemuri.

dove-andare-mare-estate-fuori-europa

CARAIBI

Dove andare al mare in estate fuori Europa? Ai Caraibi?

In parte sì. Anche qui trovate tutte le indicazioni in questo post, perchè ai Caraibi in estate si può andare, certo non in tutti!

Cuba e Santo Domingo sono consigliate fino a inizio luglio, anche se il periodo ottimale per visitare i Caraibi è sempre la nostra primavera o inverno; mentre negli anni il Messico, o meglio la Riviera Maya non ha avuto problemi di piogge fino a fine agosto, ma ahimè in estate aumenta a dismisura il fenomeno delle alghe lungo le spiagge da Cancun a Tulum.

Non sto ad elencarvi tutte le isole dei Caraibi dove andare in estate, ma è suggerisco di valutare le aree più a sud, specialmente Aruba, perchè sono fattibili anche a giugno e luglio. Aruba è ottima anche fino a ottobre perchè lontana dalle rotte degli uragani (si, ho mandato sposini in ogni periodo dell’anno ad Aruba sempre con il sole splendente!).

Evitate la zona di Miami, Bahamas e le isole più vicine da agosto in avanti, perchè puntualmente gli uragani arrivano (solitamente da metà/fine agosto), e se potete evitate le crociere nei Caraibi in estate, a mio avviso non proprio ottimali. Dirigetevi ad Antigua o Aruba per esempio, ottime in estate.

Ci tengo a precisare sempre che le mie sono indicazioni tecniche che segnalo al lavoro, ma che se da una parte sulla carta, e in base anche alle esperienze, possono essere sempre veritiere, dall’altra il clima fa cosa vuole e quest’anno a gennaio si è abbattuta un’improvvisa tromba d’aria a Cuba, a gennaio!

Quindi valutate sempre con cautela, anche in base al budget, quale destinazione vi ispira, tenendo conto che l’estate non è il periodo perfetto per i Caraibi, ma se giustamente si ha l’opportunità di partire solo in questi mesi, alcune mete non sono da scartare.

POLINESIA FRANCESE/FIJI / COOK ISLAND

Ok qui serve un buon budget, anzi un ottimo budget per una vacanza in Polinesia, Fiji o Cook Island.

Ma se state progettando il vostro viaggio di nozze, queste sono mete perfette per il mare durante la nostra estate.

Dagli Stati Uniti alla Polinesia Francese; dal Giappone alle isole Fiji, oppure dall’Australia alle isole Cook, questi sono solitamente i viaggi combinati che in molti sognano per una luna di miele da sogno.

E come dare torto! Queste sono decisamente isole paradisiache!

dove-andare-mare-estate-fuori-europa

Polinesia-low-budget Maupiti-025_© Pierre-François Grosjean

HAWAII

Dove andare al mare in estate fuori Europa? Beh se uno se lo può permettere, io direi assolutamente Hawaii.

Non solo per il mare ovvio, anzi forse non per il mare perchè se cercate quel mare quasi trasparente, caldo, calmo e rilassante, allora non è una destinazione che fa per voi, ma le isole delle Hawaii hanno tantissimo da offrire e sono perfette da visitare in estate.

A Honolulu piove pochissimo in generale, e Maui è perfetta per chi vuole concedersi qualche giorno di relax in spiaggia o cimentarsi con il surf.

Le Hawaii non sono una destinazione prettamente di mare, ma spesso vengono abbinate ad un viaggio on the road in California, magari per concludere il viaggio di nozze a Maui o Oahu.

Tenete conto che si tratta di alta stagione, quindi è bene valutare i voli aerei con largo anticipo, e definire al meglio l’itinerario tra due o più isole.

dove-andare-mare-estate-fuori-europa

***********************************************************

Personalmente mi sento di consigliare il nostro Mediterraneo a chi ricerca solamente una vacanza prettamente di mare. Dalla Sardegna alla Puglia, dalle isole Baleari alla Grecia, l’Europa vanta destinazioni incredibili per il mare.

Queste mete che vi ho proposto vanno ben oltre la semplice “vacanza” di mare, ma si tratta di viaggi alla scoperta di luoghi, culture, natura, dove è possibile concedersi assolutamente qualche giorno di puro relax.

Mi auguro di avervi dato consigli utili, se avete bisogno di indicazioni scrivetemi.

antigua-caraibi-viaggio-nozze

barbados-caraibi-vacanza-consiglicaraibi-dove-andare-dopo-uragano-irma

dove-andare-mare-estate-fuori-europa

Leave A Comment

Your email address will not be published.